domenica 20 novembre 2016

Weekly Recap #46

Buona domenica a tutti!
Cosa mi raccontate di bello? Ieri ho passato tutto il pomeriggio a leggere con la pioggia che batteva contro la finestra *-* Io adoro quando il tempo è così, lo so può sembrare strano ma la pioggia mi rilassa e non solo quando sono al riparo sotto le coperte ma anche quando sono in giro, ad esempio giovedì per la giornata dello studente dovevamo riunirci in piazza ma quando ha cominciato a piovere ci siamo tutti dispersi, mi sono divertita un sacco a correre sotto la pioggia con le mie amiche 😂 poi ovviamente ci siamo rifugiate in libreria, che tra parentesi era stranamente piena di fanboys D: non ne avevo mai visti prima d'ora! In realtà cominciavo a dubitare della loro esistenza e invece mi sono ricreduta, uno stava perfino leggendo Harry Potter e la maledizione dell'erede *___* 

Ma adesso basta chiacchiere, passiamo al recap di questa bella settimana!

Nuovi arrivi tra gli scaffali:

Come vi dicevo, dal momento che piaveva, ci siamo rifugiate in libreria quindi fare acquisti era Hunger Games e La ragazza fantasma di Sophie Kinsella perché mi hanno detto che è un'autrice che fa un po' ridere perciò
volevo provarla, per cambiare dai libri strappalacrime che leggo in questo periodo
inevitabile 😀 Ho trovato uno scaffale con libri "Prendi 2 paghi 15 euro" e non potevo non approfittarne perciò ho comprato il primo libro di

Ultima lettura conclusa:

All'inizio della settimana ho finito di leggere Le petit prince di Antoine Saint-Exupéry, è stato molto bello leggere in francese! Dovrei farlo più spesso, avete autori francesi, magari contemporanei, da
consigliarmi? Per quanto riguarda questo libro invece, mi è proprio piaciuto, è un libro per bambini che però ha molto da dire anche ai più grandi, il finale mi ha un po' commossa e nonostante siano poche pagine è un libro che mi ha fatto riflettere molto.

Lettura in corso:

Sto leggendo Il giorno in più di Fabio Volo che avevo comprato e iniziato tipo 7 anni fa a occhio e
croce. Mi sa che ai tempi ero troppo piccola per poterlo capire del tutto e appena me n'ero resa conto lo avevo lasciato per tempi più adatti. Adesso invece mi sta piacendo, si legge in fretta e anche se la storia è un po' improbabile e la protagonista femminile non mi convince ancora, non voglio bocciarlo, perché lo sto comunque leggendo con piacere. Mi mancano ancora 100 pagine, voglio vedere come sono prima di dare un giudizio finale 😉
Prossima lettura: 

Sono ancora un po' indecisa su cosa leggere, forse proverò a cominciare Novemila giorni e una sola notte di Jessica Brockmole 
ma non sono ancora sicura che sia il momento adatto, vedremo che effetto mi faranno le prime pagine! Non so bene di cosa parla ma credo sia ambientato nel 900, speriamo bene!

Direi che è tutto, speriamo che la prossima settimana non mi deluda *-*
A presto!
Pam

3 commenti:

  1. Ciao Pam! Ho letto il libro di Fabio Volo e mi è piaciuto molto, mentre la Kinsella non mi fa impazzire...i suoi libri sono divertenti e frizzanti ma qualcosa mi frena :-)
    Buona Domenica :-*

    RispondiElimina
  2. Purtroppo hai preso il libro più brutto della Kinsella! Se proprio non vuoi iniziare la sua saga più famosa, per ridere ti consiglio sai tenere un segreto, ho il tuo numero e la regina della casa :) poi ovvio il meglio lo ha dato con i love shopping :P

    RispondiElimina
  3. Ho letto il libro di Fabio Volo qualche anno fa, devo dire però che non mi è dispiaciuto, una storia che fa fantasticare anche se a volte come dici tu sembra davvero improbabile ma è piacevole. L'ambientazione poi è bellissima!

    RispondiElimina