mercoledì 15 giugno 2016

Prossime uscite #12: La ragazza di mezzanotte di Melissa Grey

Salve a tutti lettori :)
In questi giorni sono talmente presa dal mio allenamento quotidiano e da tutti i miei hobby che il tempo mi sembra passare troppo in fretta! Mi sveglio la mattina (piuttosto tardi in realtà) e poi BAM è già ora di cena... bello essere in vacanza, vero? *-*
Oggi ho scelto una prossima uscita di cui parlarvi, ecco qui i dettagli dettagliosi:




Titolo: La ragazza di mezzanotte
Titolo originale: The Girl at Midnight
Serie: The Girl at Midnight #1
Autore: Melissa Grey
Editore: Mondadori
Data d'uscita: 21 Giugno 2016
Costo: € 17,00 cartaceo
Pagine: 368
Genere: YA, Fantasy
Trama: Echo ha diciassette anni, è sveglia, indipendente e coraggiosa. Da quando, ancora bambina, è scappata di casa, vive di furti e abita nella biblioteca pubblica di New York.
Qui ha conosciuto l'Ala, la veggente degli Avicen, una popolazione di uomini-uccello che vive segretamente nel sottosuolo di New York.
Da quel momento la sua vita è cambiata: Echo adesso viaggia attraverso il mondo intermedio, è in grado di usare la magia ed è coinvolta nella sanguinosa guerra degli Avicen contro i Drakharin.
E proprio a Echo viene affidato il compito di trovare l'uccello di fuoco, la creatura leggendaria che può mettere fine al secolare conflitto.
Ma le cose non sempre vanno come ci si aspetta, ed Echo dovrà mettere in discussione tutte le sue certezze.

Copertina originale
Ultimamente leggo sempre meno libri fantasy, non so se si tratta solo di un periodo passeggero o proprio un cambiamento nei miei gusti però ci sono comunque libri fantasy che mi ispirano, soprattutto se si tratta di saghe che ho già cominciato in passato (ad esempio i libri di Cassandra Clare sono intramontabili per me!). Questo titolo è uno di quelli che mi ispira. La trama mi incuriosisce molto ma il prezzo... uff! Possibile che ormai almeno la metà dei libri costi più di 15 euro?! Va bene che si tratta di un'edizione con copertina rigida ma è comunque un prezzo esagerato secondo me. Considerando anche quello che vi ho detto prima riguardo il mio rapporto con i fantasy e il prezzo credo proprio che lo prenderò in formato digitale, così faccio contento il mio Kobo che è stufo di prendere la polvere.

Voi avevate sentito parlare di questo libro? Lo comprerete?

Nessun commento:

Posta un commento