martedì 12 gennaio 2016

From my wishlist #1 - Libri che avresti voluto leggere lo scorso anno

Ciao pulciniii :) (il nomignolo è tornato xD)
Come vi avevo accennato ho pensato di modificare un po' le rubriche del blog, una di queste è la sostituzione della rubrica Top Ten Tuesday con la rubrica From my wishlist. In realtà l'idea della top ten mi piace tanto ma ultimamente i temi proposti non mi ispiravano e trovare per ogni post 10 libri a volte diventata difficile o comunque finivo per citare sempre gli stessi, infatti come avete potuto notare, è da un po' che non la pubblico, poi l'altra volta mi sono imbattuta in questa rubrica nel blog di Giusy (salutiamo Giusy! xD), Divoratori di libri, l'idea mi è subito piaciuta quindi ho chiesto il permesso di adottarla :)
From my wishlist è simile alla top ten tuesday ma i libri da scegliere sono solo 3 e sono tratti dai libri che vorremmo leggere, quelli della wishlist, qui potete trovare i temi ^_^


Il tema di oggi è "Libri che avresti voluto leggere lo scorso anno"
Quanti libri potrei nominarvi per questo tema xD

1. Città del fuoco celeste di Cassandra Clare

Attenzione trama spoiler se non avete letto gli altri libri!
Erchomai, ha detto Sebastian. Sto arrivando. E ancora una volta sul mondo degli Shadowhunters cala l'oscurità. Mentre tutto intorno a loro cade a pezzi, Clary, Jace e Simon devono unirsi con tutti quelli che stanno dalla stessa parte, per combattere il più grande pericolo che la società dei Nephilim abbia mai affrontato: Sebastian, il fratello di Clary. Il traditore, colui che ha scelto il male. Nulla, in questo mondo, può sconfiggerlo, e i tre, uniti da un legame profondo e indissolubile, sono costretti a cercare un altro mondo dove l'estremo scontro abbia una speranza di vittoria. Il mondo dei demoni. Ma il prezzo da pagare sarà altissimo. Molte vite saranno perdute per sempre, e l'amore sarà sacrificato per un bene più grande: scongiurare la distruzione definitiva di un mondo che non sarà mai più lo stesso. Perché la fine degli Shadowhunters è anche il loro inizio.

Questa saga mi sta piacendo un sacco e avrei tanto voluto finirla entro il 2015! Speriamo che questo sia l'anno buono per recuperare tutte le saghe che ho interrotto!

2. Forse un giorno di Colleen Hoover

Sydney Blake, un’aspirante musicista di vent’anni, ha una vita invidiabile: frequenta il college, ha un buon lavoro, è innamorata del suo meraviglioso ragazzo Hunter e convive con la sua migliore amica Tori. Ma tutto cambia quando scopre che Hunter la tradisce con Tori. Ora Sydney deve decidere che ne sarà della sua vita.
È attratta da Ridge Lawson, il suo misterioso vicino. Non può staccargli gli occhi di dosso e non può fare a meno di starsene ad ascoltarlo mentre suona la chitarra sul balcone della sua stanza. La sua musica le dà armonia e vibrazioni. E anche Ridge non può far finta di ignorare che c’è qualcosa in Sydney: a quanto pare, ha trovato la sua musa. Quando, finalmente, si incontrano, scoprono di avere bisogno l’uno dell’altra...

Ho perso il conto delle recensioni stra-positive che ho letto su quest'autrice, mi ero ripromessa di seguire il consiglio di 100mila ragazze e leggere almeno un libro, ma poi, prima perché non sapevo quale scegliere, poi perché non ho trovato l'edizione che mi piaceva (voglio per forza quella con la copertina che ho messo qui xD Lo so, sono pignola in queste cose), poi perché ho dato precedenza ad altro... insomma l'ho rimandato così tanto che è passato un anno!


3. Hunger games di Susan Collins
Quando Katniss urla "Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!" sa di aver appena firmato la sua condanna a morte. È il giorno dell'estrazione dei partecipanti agli Hunger Games, un reality show organizzato ogni anno da Capitol City con una sola regola: uccidi o muori. Ognuno dei Distretti deve sorteggiare un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni che verrà gettato nell'Arena a combattere fino alla morte. Ne sopravvive uno solo, il più bravo, il più forte, ma anche quello che si conquista il pubblico, gli sponsor, l'audience. Katniss appartiene al Distretto 12, quello dei minatori, quello che gli Hunger Games li ha vinti solo due volte in 73 edizioni, e sa di aver poche possibilità di farcela. Ma si è offerta al posto di sua sorella minore e farà di tutto per tornare da lei. Da quando è nata ha lottato per vivere e lo farà anche questa volta. Nella sua squadra c'è anche Peeta, un ragazzo gentile che però non ha la stoffa per farcela. Lui è determinato a mantenere integri i propri sentimenti e dichiara davanti alle telecamere di essere innamorato di Katniss. Ma negli Hunger Games non esistono gli amici, non esistono gli affetti, non c'è spazio per l'amore. Bisogna saper scegliere e, soprattutto, per vincere bisogna saper perdere, rinunciare a tutto ciò che ti rende Uomo.

In questo caso invece ho avuto molte occasioni di comprarlo perché me lo sono ritrovata davanti praticamente tutte le volte che sono andata in libreria :3 Però ogni volta non ero convinta al 100% di volerlo comprare e perciò lo avevo accantonato. Non volevo vedere i film perché non volevo rovinarmi i libri, ma non mi decidevo mai a comprarli e iniziare questa trilogia una volta per tutte, fin quando un'amica mi ha costretta a partecipare ad una maratona (anche se alla fine abbiamo visto solo il primo film) e l'ho visto, già, per la prima volta nella mia vita ho visto il film prima di leggere il libro D: Adesso sì che ho voglia di leggerlo! 


Voi invece avete letto questi 3 libri? 
E quali sono i libri che avreste voluto leggere nel 2015?

3 commenti:

  1. Ho letto Shadowhunters e anche Hunger Games. Leggili entrambi, sono meravigliosi ♥

    RispondiElimina
  2. Ah, sono felice che alla fine tu abbia deciso di adottarla *_* ti aggiungo al mio elenco!
    Ho letto tutti e tre e mi sono piaciuti molto,specialmente Hunger Games, una delle mie saghe preferite in assoluto!

    RispondiElimina