giovedì 10 settembre 2015

The lost cover #4: The sea of tranquility vs Il tuo meraviglioso silenzio

Ciao gente!
Da quanto tempo non pubblichiamo questa rubrica? Troppo! D: E lo stesso vale per Cover love, l'altra rubrica sulle cover... in realtà ultimamente abbiamo tralasciato un po' tutte le rubriche :( Scusateciii ma vedrete che riprenderemo tuuutte le rubriche e le pubblicheremo periodicamente ^_^

Rubrica creata dal blog Reading is believing


Ma veniamo a questo post, ecco le due copertine che vorrei prendere in esame (questa frase fa molto dottore xD)



Io senza alcuna ombra di dubbio preferisco la cover originale, e vi dirò di più: quella italiana non riesco nemmeno a guardarla :/ non perché sia brutta per carità, ma perché la trovo completamente inappropriata al libro e per me è importante che le copertine abbiano qualcosina a che fare con la storia che racchiudono, mettere belle foto ma a caso e che non c'entrano per niente sarebbe troppo facile!
Il fatto è che la copertina italiana secondo me fa pensare ad un erotico mentre il libro pur trattando di una storia d'amore non lo è affatto! È l'unico motivo per cui non ho mai comprato questo libro nonostante voglia leggerlo da un bel po' ma ogni volta che pensavo di comprarlo immaginavo mia madre e i complessi che si sarebbe fatta vedendolo hahahaha ma ora che ho la mia postepay, l'ho ordinato in lingua originale su Book depository *_*

La copertina originale invece è stupenda *__* non è la prima volta che vedo la coppa di Rubin ma questa versione "moderna" fatta con il frappé caduto nell'asfalto è fantastica!  Voi di primo impatto ci vedete un bicchiere di frappé (o caffè?) caduto o due volti che si guardano? Io vedo i due profili... comunque secondo me è una di quelle cover che ti spinge a comprare il libro anche se magari non ti ispira tantissimo :D

Voi siete d'accordo con me o preferite la cover italiana?

6 commenti:

  1. oddio i complessi delle mamme ahahah effettivamente la copertina italiana non si addice molto allo stesso tempo non mi fa impazzire neanche quella originale XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì dobbiamo pensare anche a loro hahahah

      Elimina
  2. Anch'io preferisco di gran lunga quella originale, davvero bella e anche particolare *__*

    RispondiElimina
  3. Agree! Quella italiana sembra di un erotico o un NA, e io definirei il libro della Millay più come un Romance YA perché di spinto non c'è n-u-l-l-a. Eppure non riesco a odiare la copertina italiana perché comunque è carina (ed è viola. Viola. Io amo il viola asdfghjkl), solo che non mi piace il fatto che possa dare alle persone un'idea sbagliata sulla storia :/
    P.S. Ma da quanto è che non passo di qua?! TROPPOOO! *Abbraccia*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laylaaa bentornata! *ricambia l'abbraccio, stritolando*
      Sì hai ragione, la copertina italiana non è brutta ma la vedrei meglio in qualche altro genere :/

      Elimina