lunedì 20 aprile 2015

Segnalazione #4: Sono io Taylor Jordan! di Tania Paxia

Buon inizio settimana a tutti readers!
Oggi passiamo all'argomento del giorno senza preamboli, ecco un'altra segnalazione che mi è stata chiesta dall'autrice :)

Titolo: Sono io Taylor Jordan!
Autrice: Tania Paxia
Editore: Self-publishing
Genere: Narrativa rosa (commedia)
Asin: B00VXI2QRI
Prezzo: ebook 0,99 centesimi
N. Pagine: 275
Data di uscita: 5 Maggio (già disponibile per la prenotazione)

Sinossi:
C'era una volta...
Una ragazza piena di paure, che viveva a New York.
Tranquilli, non è un libro fantasy! Questa è la mia storia: mi chiamo Meggie Clarke e sono una cover designer con la passione per la scrittura. Vivo in un appartamento condiviso, insieme a due coinquilini, la Bestia e la Bella.
Ray Parker, invece, è il mio Capo, o il Principe, come lo chiamiamo in ufficio. E poi c'è...Taylor Jordan.
Ma chi è Taylor Jordan?
1° indizio: Barnes&Noble, Unione Square. Sezione fantasy.
2° indizio: Taylor potrebbe essere una ragazza!
Per gli altri indizi, dovrete aspettare di leggere il libro!
Perché, magari, sono io Taylor Jordan...oppure no.

L'autrice:
Tania Paxia vive a Bibbona, un paesino nella provincia di Livorno. Frequenta la facoltà di Giurisprudenza (Magistrale) di Pisa e una delle sue grandi passioni è scrivere.
“Nicholas ed Evelyn e il Diamante Guardiano” è il suo primo romanzo. Il racconto che lo segue “Nicholas ed Evelyn e il Dragone Carbonchio” è uscito il 1 marzo. Il secondo della serie “Nicholas ed Evelyn” è in fase di scrittura. Nel frattempo, ha scritto altri libri: “La Pergamena del Tempio” un giallo su base storica edito da Europolis Editing, un paranormal “Il marchio dell’Anima EVANESCENT The Rescuer of Souls #1” e un fantasy “La cacciatrice di stelle”. 
Questo è il suo blog.

L'autrice mi ha gentilmente inviato anche un estratto del libro :D Eccolo qui:
C’era una volta una ragazza insicura e piena di paure. Si era rinchiusa nel suo invalicabile castello, contornato da rovi di spine, per sfuggire alla realtà che la circondava. Niente nella sua vita era come aveva sperato. I suoi sogni erano irraggiungibili, lontani e, forse, troppo ambiziosi. Aveva fatto l’errore di sopravvalutare le sue capacità e non era riuscita a concludere molto. Così, aveva preso la decisione di sparire, divenendo invisibile. Pian piano perse ogni interesse per le sue passioni e per i suoi sogni, così come per la vita al di fuori del suo rifugio, ma soprattutto perse la fiducia in se stessa.
Un giorno, però, un prode cavaliere, armato della sua spada laser, a capo del suo piccolo esercito strampalato, con l’aiuto di un principe, riuscirono a salvarla, infondendole un po’ del loro coraggio.

Occhio, eh! Non prendete alla lettera tutto ciò che ho scritto. Non ho vissuto in nessun castello contornato da rovi di spine. “Il castello, contornato da rovi di spine”, sta ad indicare un luogo figurato nella mente, dove mi piaceva rifugiarmi per sfuggire dalla realtà, a volte troppo opprimente. Non che la mia vita fosse costellata da brutti eventi o episodi tragici, anzi, ma a volte devo ammetterlo, qualche ingiustizia l’ho subita anche io. Fino al giorno della mia rivincita personale.
Quello che sto per narrarvi, non è una favola, ma è la pura e semplice verità. È quello che mi è successo davvero e, purtroppo, sono stata io l’artefice di tutto. Se non avessi nascosto la mia identità, questa storia, non sarebbe mai esistita.
Ah scusate! Non mi sono ancora presentata. Io sono Meggie Clarke, una cover designer con la passione per la scrittura, timida e impacciata, sognatrice ad occhi aperti, sempre e costantemente con la testa fra le nuvole.

La sinossi mi mette troppa curiosità! Non vedo l'ora di leggerlo, anche l'estratto è molto carino :) 

Voi cosa ne pensate?



2 commenti: