sabato 21 febbraio 2015

Recensione #11: Trono di ghiaccio di Sarah J. Maas - Parte II

Hallo!
Come state? Io per il momento sono contenta perché ho finito le interrogazioni e per un po' posso rilassarmi *--* Quindi eccomi qui!
Come vi aveva già detto Pamela, la recensione di Trono di ghiaccio è stata divisa in due parti perché l'abbiamo finito a distanze di poche ore... con un po' di ritardo ecco la mia recensione!
Anche se Pamela l'ha già postata, rieccovi la trama!

Nessuno esce vivo dalle miniere di Endovier. Celaena, la migliore assassina nel regno di Adarlan, è lì rinchiusa da un anno e quando le offrono la possibilità di diventare sicario di corte, non esita neppure un istante ad accettare. Ma la lotta è appena all'inizio: Celaena deve affrontare ventitré contendenti. Se vincerà, diventerà la paladina del re e dopo quattro anni di servizio sarà libera. Il Principe Ereditario è il suo maggiore alleato. Il Capitano delle Guardie la protegge. Entrambi la amano. Ma l'amore e il talento non bastano per vincere. Nel castello un pericolo insidioso è in agguato, e ben presto Celaena capisce che le persone di cui fidarsi sono sempre meno...

Come avrete notato in questo periodo ho letto mooolto poco, ma fortunatamente con questo libro mi sono rimessa in sesto :D
Orfana sin dall'età di otto anni, Celaena Sardothien è stata trovata e addestrata da Arobynn Hamel e si è presto conquistata la fama di Assassina di Adarlan! Ma così facendo ha provocato la gelosia delle altre persone addestrate da Arobynn, portandoli a tradirla. Quindi imprigionata, è sopravvissuta un anno alle terribili fatiche del campo di lavoro di Endovier; un giorno, viene liberata dall'affascinante erede al trono, Dorian, e sorvegliata dal capitano della guardia, Chaol. La protagonista si ritrova così al Palazzo reale, viziata e coccolata con l'obiettivo di diventare la paladina del re e, dopo quattro anni al suo servizio, di divenire finalmente libera. Ma per raggiungere quel posto dovrà affrontare prove difficilissime, scoprire i segreti del castello e combattere forze oscure... All'inizio non mi aveva colpita molto, tant'è che per leggere la prima parte l'ho tirata per le lunghe, ma dopo pochi capitoli ha iniziato ad attrarmi tantissimo *-* Forse è quest'alone di mistero che mi attrae ovunque sia, fatto sta che non riuscivo a smettere di leggere. Durante le prove che Celaena doveva affrontare mi immedesimavo ed ero presa dall'ansia più di Celaena stessa >.<
"Il mio nome è Celaena Sardothien e non avrò paura."

La scrittrice ha anche creato un mondo di fantasia, che continuavo a figurarmi nella mente man mano che leggevo, e "creature" che avrei voluto fossero state approfondite di più! Ma spero che le troverò approfondite nei racconti brevi o negli altri libri della saga.

Sin dall'inizio shippavo vedevo molto bene insieme Chaol e Celaena e ogni volta che Dorian provava a
parlarle pensavo "Vattene, lei deve stare con Chaol!", ma dopo un po' ho iniziato ad amare anche Dorian ed ero moolto combattuta! E direi che anche lei lo è. Ma fra i pericoli che si aggirano per il castello e gli intrighi di corte, ci sarà poco tempo da dedicare all'amore: Calaena deve capire di chi fidarsi e di chi no!
Spesso provavo un senso di compassione per lei, perché molte persone non riuscivano a capire che lei può essere una persona diversa, che è una persona diversa: per loro lei è solo l'Assassina di Adarlan e non riescono a vedere cosa si cela dietro il muro che ha eretto intorno a lei.
Ma lei non è solo l'assassina forte e coraggiosa che tutti temono, anche solo a sentire il suo nome. E' anche una ragazza fragile e vulnerabile, che nonostante tutto è riuscita a conservare la sua umanità, che ama leggere, vestire in modo elegante e suona il pianoforte in modo magnifico.

"Le librerie erano piene di idee- le più pericolose e potenti armi mai esistite."
Un altro personaggio che mi è piaciuto molto è stato quello di Nehemia. Anche attorno a lei vi è questo alone di mistero che spesso mi ha fatto dubitare delle sue buone intenzioni! Che dire, un personaggio veramente ben fatto!
Un libro ben fatto! Quindi non posso che dare cinque stella veramente meritate.
Non vedo l'ora di leggere il seguito  magari anche i racconti brevi!
 

4 commenti:

  1. Stupendo questo libro!Vedrai i seguiti sono anche più belli *__* Le novelle poi sono assolutamente da leggere! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Così mi incuriosisci tantissimo *-* Non vedo l'ora di leggerli :D

      Elimina
  2. Anche io ho amato questo libro e non vedo l'ora di leggere il seguito! ;)
    PS: bellissima l'immagine che hai postato all'inizio...racchiude le sfaccettature principali della protagonista

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho ancora trovato una persona a cui non piaccia *-*
      Già, appena l'ho trovata mi è piaciuta tantissimo *^*

      Elimina