sabato 10 gennaio 2015

Recensione #7: Opal di Jennifer L. Armentrout

Ciao a tutti :D
Come va? Io sono un po' stressata dal ritorno a scuola :(
In questi giorni ho letto Opal, che mi hanno regalato per Natale *-*

Trama
Copertina italiana
Nessuno è come Daemon Black. Quando ha detto di avere intenzione di dimostrare i suoi sentimenti per me non scherzava. Dubitare di lui non è qualcosa che farò di nuovo, e ora che abbiamo superato gli ostacoli iniziali, beh... Ora la combustione spontanea fa faville.
Ma persino lui non può proteggere la sua famiglia dai pericoli rappresentati da chi cercherà di liberare le persone amate.
Dopo tutto, non sono più la stessa Katy. Sono diversa... E non so cosa significherà alla fine. Quando poi con ogni passo avanti vengono a galla verità e una strana che conducano verso un'organizzazione colpevole di torturare e testare gli ibridi, capisco sempre di più che non c'è limite a ciò che posso fare. La morte di una persona a noi cara è ancora nell'aria, l'aiuto arriva dalle fonti più inaspettate, e gli amici diventano i più letali dei nemici... ma non torneremo indietro. Anche se il risultato potrebbe distruggere per sempre le nostre vite. Insieme siamo più forti... e loro lo sanno.

Recensione
Copertina originale
Oh. Mio. Dio.
Questo libro è stato bellissimo e distruttivo allo stesso tempo!
Dentro di me c'era un turbine di emozioni che a stento riuscivo a controllare (o forse non ci riuscivo, per fortuna ero da sola).
Dopo il finale inaspettato di Onyx, Opal pian piano ci fa capire tutto ciò che è successo, con rivelazioni che tolgono il fiato!
E poi ci sono parti divertenti, romantiche, di azione e, ahimè, tristi, molto tristi. Scene che ti toccano e a volte portano anche alle lacrime (e io piango raramente per i libri). Forse sono un po' di parte, perché devo molto a questa saga. Obsidian è stato il primo libro che ho letto e che mi ha avvicinato alla lettura, e, continuando la saga, capisco che un motivo c'è di sicuro. Be', più di uno!


«C'era il nostro amore, la nostra speranza che ne saremmo usciti insieme. C'era la comprensione e l'accettazione dei nostri difetti. E c'era il desiderio, tanto desiderio. Un desiderio che toglieva a entrambi il respiro e ci faceva battere forte il cuore. C'era tutto questo in un semplice bacio»

I protagonisti  si trovano ad accettare ed affrontare gli avvenimenti narrati in Onyx. Adam è morto, Blake è scappato e Will? La mutazione è stata completata o no? Se è stata completata, sarà definitivamente legato a Katy e Daemon. Altrimenti tornerà.E come farà Katy a proteggere sua madre da tutto questo senza poterle dire la verità? Una cosa è certa: Katy è cambiata. Non è più la Katy che aveva conosciuto in Obsidian e in Onyx e anche lei se ne è resa conto. Inoltre è continuamente tormentata dal senso di colpa, e persone che prima le erano amiche, non sono certo d'aiuto. Se lei non fosse mai entrata nelle vite di Daemon e di Dee, se non avesse mai saputo dell'esistenza dei Luxen, adesso sarebbero in quella situazione? È tutta colpa sua? 


«Era un bene per Andrew che la paura che covavo dentro mi togliesse il respiro. "Perché mi odi?" chiesi. Andrew piegò la testa di lato. "Per lo stesso motivo per cui odiavo Beth. Andava tutto bene finché non è arrivata lei. Abbiamo perso Dawson e sai quanto me che anche se è tornato non è più lui. E ora sta succedendo lo stesso a Daemon, con l'unico differenza che nel frattempo Adam non c'è più" [...] "Gli umani sono le creature più egoiste che ci siano. E non fingere che di essere diversa. Se lo fossi, saresti stata alla larga da Dee fin dall'inizio. Non saresti mai stata attaccata e Daemon non ti avrebbe mai guarita. Niente di tutto questo sarebbe successo. È colpa tua. Tutta colpa tua.»


E Dawson è diverso. Farà di tutto per riavere Katy indietro, anche consegnarsi. E Daemon farà di tutto per fermarlo. Ma cosa farebbe Daemon se ci fosse Katy al posto di Beth? E Katy lascerebbe Daemon nelle mani di coloro che hanno fatto questo a Dawson e Beth? Di certo non si fermerebbero davanti a niente. Dopo aver compreso ciò che Dawson prova, e aver realizzato che anche loro farebbero lo stesso, decidono di aiutarlo, con l'improbabile aiuto di Blake. Ma ci si può veramente fidare?

«"Non puoi fermarmi"disse Dawson, stranamente inespressivo. "Posso eccome, e lo farò. Non ti permetterò di fare una cosa simile. Non..." "Cosa?Non ne vale la pena, per lei?" "Non vorrebbe che lo facessi" ribatté Daemon. "E nemmeno tu lo vorresti, se la situazione fosse ribaltata."Dawson arretrò e riuscì a mettere fra loro spazio a sufficienza per alzarsi in piedi. "Se avessero preso Katy...""Lascia stare." Daemon strinse i pugni.Il fratello continuò imperterrito: "Se avessero preso lei, tu faresti la stessa cosa, non mentire."»
Nonostante sia distruttivo, non posso non dire che questo libro è perfetto. E che cinque stelle non gliele toglie nessuno ;)





2 commenti:

  1. *__*... anche a me è piaciuto molto Opal! Adoro questa serie!! Daemooon <3

    RispondiElimina
  2. Anche io *--* Spero che facciano il film, soprattutto per vedere Daemon :D

    RispondiElimina