venerdì 9 gennaio 2015

Recensione #6: L'assasina e il signore dei pirati di Sarah J. Maas

Ciao tutti miei cari lettori!
Tutto okay? Finalmente è arrivato il weekend! La scuola è appena cominciata ma già non vedevo l'ora di una pausa ;-)
Oggi più che una recensione, posterò una mini-ricensione, infatti non parlerò di un libro ma di una novella, si tratta della prima novella prequel di Trono di Ghiaccio, scritta da Sarah J. Maas.

Trama


Il primo racconto che anticipa Il Trono di Ghiaccio! Su un'isola remota in un mare tropicale, Celaena Sardothien, temuta assassina, è arrivata per una missione. È stata mandata dalla gilda degli Assassini per riscuotere un debito del Signore dei Pirati. Ma quando Celaena capisce che il pagamento non sarà in denaro ma in schiavi, la sua missione cambia: rischierà tutto per volgere in bene la missione che è stata mandata a realizzare....

Recensione:Quest'anno ho deciso che leggerò in inglese (o almeno ci proverò), ma non avendo mai letto libri in lingua originale prima d'ora, ho scelto di cominciare con una novella e visto che fra poco comincerà un gruppo di lettura su Trono di Ghiaccio ho optato per la prima novella prequel di questa saga :)
Devo dire che non è stato difficile leggerla, anzi, ho trovato lo stile  abbastanza scorrevole e la trama accattivante cosa che mi ha spinta a non fermarmi alla prima difficoltà.
Essendo una novella, la trama dice già molto sulla storia narrata: la protagonista viene spedita in missione su un'isola per riscuotere un debito del Signore dei Pirati ma inaspettatamente lei e Sam,  il ragazzo che viene mandato insieme a lei, scoprono che in realtà il pagamento del debito consiste in schiavi. Questo irrita non poco Celaena che, pur essendo un'assassina, non sopporta i sorprusi fatti su persone innocenti, responsabili solo di aver lottato per la loro libertà. Quindi lei e Sam decidono di archietettare un piano per liberare tutti questi schiavi.
Anche se si tratta di una novella, i  personaggi sono davvero ben descritti e caratterizzati.
Celaena, a soli 16 anni, è un'assassina di tutto rispetto, già tra le migliori. È una ragazza che non sa tenere a freno la lingua e anche un po' sarcastica: l'ho adorata!
Poi abbiamo Sam, un ragazzo un po' più "obbediente" e tranquillo rispetto a Celaena ma che comunque non si tira indietro e non sacrifica i suoi ideali, infatti appena viene a sapere del piano di Calaena decide subito di partecipare.
Come ho già detto lo stile è fluido e scorrevole e la trama davvero avvincente: pirati, assassini, flotte e schiavi tutto con l'ironia di sottofondo della protagonista, infatti non mancheranno battibecchi, che lasceranno al lettore un bel sorriso in faccia, fra Calaena e Rolfe (il Signore dei pirati).
Insomma se prima avevo dubbi sul leggere Trono di Ghiaccio o meno, adesso non ne ho più, anzi non vedo l'ora che questo gruppo di lettura cominci!


4 commenti:

  1. Ho adorato le novelle!
    Adesso sto leggendo Throne of Glass e lo sto amando!*--------*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggerlo *-* Se è bello quanto questa novella credo proprio che piacerà anche a me :)

      Elimina
  2. Ciao sono una nuova iscritta del blog. E' da un po' che vorrei leggere questo racconto ( me lo hanno consigliato in molti ) ma non mi sono ancora decisa.. Forse nelle prossime settimane, quando avrò letto la maggior parte dei libri che ho sul comodino, gli darò una possibilità.

    Comunque ho recentemente aperto un blog (diariodiunafantalettrice01.blogspot.it) e se ti va di passare mi farebbe piacere scambiare qualche opinione libresca :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta fra noi! Anche io ci ho messo un po' a decidere di leggerlo ma qundo l'ho fatto ho pensato "perché non l'ho letto prima?!" Dagli una possibilità e poi fammi sapere :)
      Passerò volentieri nel tuo blog, mi fa sempre piacere scambiare opinioni con altri ^_^

      Elimina