domenica 25 gennaio 2015

Booktag #3: Readers Problems

Ciao a tutti! Come state?
Ho trovato questo booktag su youtube e mi piaciuto un sacco :D quindi ecco qui le nostre risposte:


1. Hai ventimila libri nella tua tbr. Come fai a decidere quale sarà il prossimo che leggerai?
Di solito scelgo i miei libri grazie alla "TBR Book Jar", una piccola boccetta che contiene bigliettini con i libri che devo ancora leggere, ne estraggo tre e poi basandomi su quello che sento sul momento ne scelgo uno :)


Credo che sia praticamente impossibile scegliere >.< Probabilmente andrei a sorteggio, oppure se uno di questi libri è il continuo di una saga che ho iniziato a leggere, leggerei quello :)


2. Sei a metà di un libro e non ti sta piacendo affatto. Lo abbandoni o mantieni il tuo impegno e lo finisci?

Lo abbandonerei temporaneamente, a volte semplicemente non si è dell'umore adatto ad un libro ;-) È stato il caso di "Il rumore dei tuoi passi" di Valentina D'urbano, è un libro molto triste e io nel periodo in cui l'ho letto avevo bisogno di qualcosa che mi facesse ridere non piangere, così l'ho temporaneamente abbandonato.



Lo abbandonerei. Non mi piace il fatto di forzarmi a leggere un libro se proprio non mi piace. Probabilmente lo riprenderei dopo un po' di tempo, e forse cambierei opinione. Gli unici libri che ho abbandonato finora sono stati "Maze Runner" e "Mastro-Don Gesualdo". Non riuscivo proprio ad andare avanti, così ho lasciato perdere... li riprenderò un giorno in cui non avrò niente da leggere xD

3. Si avvicina la fine dell'anno e tu sei lontana dal raggiungere il tuo obiettivo nella challenge
dei libro da leggere su Goodreads. Provi ad accelerare adesso? E come?



Allora, le Challenge mi divertono perché mi servono a condividere le mie letture con altri o

semplicemente per motivarmi un po' di più, quindi se non arrivo a concluderne una, pazienza ritenterò l'anno prossimo! :3

Sono d'accordo con Pamela! Non mi va di sbrigarmi a leggere un libro, probabilmente senza capirci niente, solo per una challenge.

4. Le cover di una serie che ami hanno uno stile diverso. Come superi questa cosa?

Sarò anche l'unica voce fuori dal coro, ma a me piace vedere la mia piccola libreria con le serie tutte scoordinate xD Per esempio della trilogia Starcrossed ho il primo libro in formato con la copertina flessibile, il secondo libro in edizione digitale e il terzo con la copertina rigida, la primissima edizione. Le cover sono belle sì, ma l'importante è il contenuto, preferisco avere un libro anche se scoordinato piuttosto che rimandare l'acquisto ;-)


Anche qui d'accordissimo con Pamela! Però a volte mi fa impazzire questa cosa: è vero che l'importante è il contenuto, però mi da un senso di disordine vedere la libreria che in questa modo sembra quasi disordinata. Ho visto alcune librerie con la serie di Shadowhunters, in cui le edizioni sono tutte diverse e sembra una scala sballata o.O

5. Tutti, ma proprio tutti amano un libro che a te proprio non piace. Con chi condividi le tue impressioni?

Con tutti ;-) Se qualcuno chiede la mia opinione la dico anche se so che è diversa dalle altre.


Con chiunque, credo che non ci sia niente di male. Così come io accetto le opinioni altrui, perché loro non dovrebbero accettare le mie? L'unica cosa che non mi piace è quando criticano un libro senza neanche averlo letto, ma io non lo farei mai. Se un libro proprio non mi attira evito di fare commenti negativi senza motivo!

6. Stai leggendo un libro in pubblico e ti viene da piangere. Come ti comporti?

Chiudo il libro e aspetto di essere da sola per poter continuare. Ecco perché di solito preferisco leggere da sola, non mi piace piangere in pubblico, la maggior parte delle volte non riesco a controllarmi e non vorrei fare brutte figure ;-)


Di solito non leggo mai in pubblico, soprattutto se le persone mi distraggono! Se proprio dovesse capitare, lo continuerei in un secondo momento, da sola.

7. Il nuovo volume di una serie che segui è appena uscito, ma hai dimenticato tutto del volume precedente. Come ti comporti? Rileggi il libro precedente? Dai una scorsa alla sinossi? Non leggi il nuovo? Ti limiti a piangere disperatamente?

Faccio qualche ricerca su internet, magari leggo qualche recensione e la trama, di sicuro mi tornerà in mente qualcosa :3

Wikipedia! Quello ti spoilera tutto! Leggerei cercando di ricordare meglio, e se proprio non ci riuscissi rileggerei il libro.

8. Non vuoi che nessuno, nessuno, prenda in prestito i tuoi libri, ma come fai a dire di no alle persone quando ti chiedono in prestito un libro?

In realtà non ho particolari problemi nel prestare i libri, ma ho paura

che me li rovinino così prima di
prestarli raccomando 100 mila volte di fare attenzione, e prendersi cura dei miei piccolini e di rassicurarli quando avranno nostalgia di casa <3

Non mi faccio problemi, l'importante è che li trattino bene.

9. Blocco del lettore. Nell'ultimo mese hai abbandonato almeno 5 romanzi. Come fai ad uscirne?

Ritento con un altro fin quando non scocca la scintilla ;-)

Se li abbandono un motivo ci sarà. Continuerò fino a quando non troverò quello che mi piace.

10. Stanno per uscire moltissimo libri che muori dalla voglia di leggere. Quanti ne compri
veramente?

Purtroppo sono ancora troppo piccola per poter lavorare e non ho molti soldini quindi cerco di comprare

più libri possibile ma, anche se a malincuore, a volte mi tocca rinunciare temporaneamente a qualcuno :( Quando devo scegliere vado un po' in base alle mie sensazioni, un po' in base alle recensioni di persone con cui di solito ho gli stessi gusti.

I problemi di non avere soldi propri >.< Li comprerei ad uno ad uno e li leggerei, sperando di racimolare abbastanza soldi. Non vedo l'ora di poter trovare un lavoro,  il mio sogno sarebbe lavorare in una libreria *-*

11. Dopo aver comprato dei libri che morivi dalla voglia di leggere, quanto devono veramente aspettare sul tuo scaffale prima di essere letti?


Il meno possibile! Se ho davvero voglia di leggere il libro in questione, finisco il libro che ho in lettura e lo comincio subito :3

Se morivo dalla voglia di leggerli, probabilmente li finirei subito e non soffrirebbero di solitudine ;)

2 commenti:

  1. bello questo booktag! Prestare il libri è la cosa più difficile in assolutooo adesso che ho l'ebook però ho sempre la scusa pronta mhuahuah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero! Ora che mi ci fai pensare potrei usare anche io la scusa degli ebook *_*

      Elimina